10266 QOM

//10266 QOM

10266 QOM

 

Materiali: trama, ordito e vello in seta naturale di primissima scelta; tinture naturali

Dimensioni: cm. 197 x 69 = 1.35 mq

Annodatura: circa 1.250.000 nodi/mq

 

 

Richiedi informazioni

 

Disponibile

Stampa questa scheda

Scarica foto in HD

Descrizione

Bellissimo e raro tappeto di Qum persiano realizzato dalla grande scuola del maestro Mirmehdie; come tutte le opere d’arte prodotte da tale famiglia,  l’annodatura , i materiali, le rifiniture, i colori e la complessità del disegno sono ai massimi livelli. I materiali utilizzati sono esclusivamente sete di primissima scelta di Bursa capaci di donagli morbidezza e luminosità; i suoi colori sono rigorosamente vegetali, tratti con sapienza da specifici elementi naturali , le sue rifiniture sono state curate nei dettagli con abilità. La sua struttura unisce lo stile floreale a quello geometrico in perfetta simmetria donandogli oltre che raffinatezza ed eleganza, anche particolarità e fascino . Il disegno è a medaglioni consecutivi raffiguranti la strada per l’Eden tappezzata di fiori dalle mille e colorate sfumature che paiono reali e al cui centro spicca la tradizionale rosa di Mirmehdie ( tale immagine è stata scelta perché risulta molto importante ed è presente anche nelle liriche islamiche, infatti la rosa viene considerato il fiore per eccellenza, il fiore del Sultano ) immediatamente accostata da delicati garofani azzurri ( simboli di Fedeltà, Amore vivissimo ed Eleganza ) ; questi piccoli medaglioni sono cadenzati da una bellissima e particolarmente complessa quadrettatura dove ogni singolo tassello è composto da ben tre colori. Le cinque file sono separate tra loro da uno splendido e minuzioso intreccio floreale che si protrae come linea continua , simbolo di lunga e numerosa discendenza e sinonimo di catena protettiva per l’intero esemplare e i significati che racchiude . Nelle sue cornici vi sono i vasi della prosperità racchiusi dalle classiche foglie di quercia stilizzate; il tutto contornato da una bellissima greca, sapiente intreccio geometrico di un grande maestro, molto particolare anche perché è stata posta direttamente sul fondo della cornice finale senza ulteriori linee di chiusura . Molto rara e è oltremodo la sua dimensione, un misto tra tappeto e passatoia, misura ricercata ma pochissime volte realizzata soprattutto in esemplari così fini e di pregio . E’ un tappeto dall’elevato valore oggi che sarà un importante investimento nel futuro , arrivando anche a diventare antico senza perdere valore e fascino, anzi acquisendone sempre più. Sarà un importante arredo nella dimora che avrà la fortuna di ospitarlo. Al contempo risulta un tappeto  molto robusto grazie alle sue sete finemente battute e di primissima qualità.

 

 

Torna alla nostra collezione di Qum