Chi siamo

/Chi siamo
Chi siamo2019-02-19T18:22:30+00:00

Ci sono due modi di vedere un tappeto: il primo è di pensarlo posizionato nell’ambiente a cui è destinato, un pregevole complemento d’arredo capace di ridefinire armonicamente lo spazio che abitiamo; il secondo è di ascoltarlo, guardarlo cioè in sé, oltre la sua funzione, entrare nella sua storia, scoprirne i misteri e le leggende che racconta, svelare i significati arcaici a volte così arcaici da perdersi nella notte dei tempi degli elementi decorativi.

La nostra passione, ereditata direttamente dai fondatori della nostra azienda insieme alla conoscenza e ad un’esperienza di mezzo secolo nel settore, è maturata nel corso di una vita spesa tra oriente e occidente.  

Un amore, insomma, che viene da lontano e che ci ha reso sempre più esigenti fino alla creazione di 36Mazal, un atelier dove ogni singolo esemplare è davvero unico e scrupolosamente selezionato, frutto della ricerca sempre più accurata di opere rare e straordinarie in cui l’antica e prestigiosa tradizione delle grandi famiglie di annodatori persiani, l’altissima qualità dei manufatti e l’innovazione di talentuosi ustad confluiscono per dar vita a capolavori esclusivi.

Abbiamo scelto di rifuggire dalle logiche da ipermercato, evitando la massa enorme di prodotti low cost (e low value) di cui il settore è saturo ormai da qualche anno, per concentrarci esclusivamente sull’eccellenza e non solo nella selezione delle opere che compongono la nostra collezione:
riteniamo indispensabile instaurare e consolidare nel tempo relazioni di reciproca fiducia con i nostri fornitori nelle diverse aree geografiche del mondo e altrettanto fondamentale offrire ad ogni nostro cliente serietà, professionalità e la cura di un servizio esclusivo, specializzato e personalizzato.

Il nostro auspicio è che chi intende acquistare oggi un tappeto diventi estremamente esigente almeno quanto noi, che non si accontenti soltanto di un nome o di un prezzo ma scelga di superare la soglia della superficie per scoprire quanta poesia possa ancora nascondersi tra le fitte annodature e le raffinate armonie degli impianti decorativi delle più preziose e prestigiose opere tessili d’oriente.

Per noi i tappeti sono come le fiabe per un bambino:
non ci stanchiamo mai di ascoltarli.